LOADING

Type to search

Deal Ultim'ora

Banca Finint: ok Bce-Bankitalia su acquisto Banca Consulia

Redazione

Il Gruppo Banca Finint comunica di aver ricevuto da parte delle Autorità di Vigilanza – Banca d’Italia e Banca Centrale Europea – l’autorizzazione per l’acquisizione di Banca Consulia, istituto milanese specializzato nella consulenza finanziaria e nei servizi di private banking e wealth management.

L’operazione era stata annunciata ad aprile 2021 e confermata a settembre con l’accettazione da parte di Banca Consulia dell’offerta vincolante presentata dall’istituto veneto. Nella giornata successiva, Banca d’Italia ha autorizzato l’acquisizione da parte di Banca Consulia di Unica Sim, che entrerà quindi nel perimetro complessivo dell’operazione. Il progetto, che sarà perfezionato entro l’estate, prevede l’acquisizione da parte di Finint del 100% di Banca Consulia, che diviene la società del Gruppo specializzata nelle attività di private banking e wealth management.

«L’autorizzazione da parte delle Autorità di Vigilanza – ha dichiarato Enrico Marchi, presidente di Banca Finint – è un passo importante che ci consente di completare il progetto nato lo scorso anno. Con l’acquisizione di Banca Consulia il nostro istituto imprime una forte accelerazione al proprio percorso di crescita. In particolare, la nostra vocazione di banca d’affari che opera al fianco di soggetti istituzionali italiani e internazionali e al fianco delle piccole e medie imprese si arricchisce della possibilità di creare sinergie con una realtà caratterizzata da un modello di consulenza evoluto nel private banking e nel wealth management e con un solido network sul territorio nazionale».

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *