LOADING

Type to search

Bancario Suits Ultim'ora

Giovanardi e la carica degli about 40

Redazione
Dall’alto a sinistra in senso orario: Cristiano Ruspi, Sara Piccardo, Marco Marinoni, Martina Paiardini, Stefano Bazzana, Andrea Chiloiro, Marco Sola, Francesca Marino, Paolo Bollini e Alessandro Panico

Giovanardi Studio Legale, law firm guidata dall’avvocato Carlo Alberto Giovanardi, è un punto di riferimento per il settore bancario e creditizio. Sotto la regia del name partner, operata nel solco di una rigorosa tradizione etica e morale, è cresciuta una generazione ruggente di legali about 40 che sono il cuore pulsante dello Studio milanese di Piazza Liberty.

In testa al team i partner Marco Marinoni Cristiano RuspiMarinoni, che negli uffici di Studio ha mosso i suoi primi passi da Trainee fino a diventarne partner nel 2013, si occupa oggi di operazioni straordinarie di natura societaria, come trasferimenti di asset, e di procedure concorsuali in tutte le fasi. Sorriso facile e accogliente ma polso fermo, nel «vivaio Giovanardi» è cresciuto anche l’avvocato Ruspi, concentrato invece sull’assistenza a banche, società di factoring e di cartolarizzazione dei crediti. Partner della law firm da ormai 7 anni, opera anche nel settore della crisi d’impresa e delle procedure di risanamento. È considerato una certezza.

Tra i counsel spiccano i nomi di Francesca Marino e Sara Piccardo. Marino è un altro autentico risultato della scuderia Giovanardi, in cui cresce da oltre 16 anni. Oggi si occupa di diritto bancario e finanziario: cessione di crediti, cartolarizzazioni, gestione di portafogli. Nel contesto dell’assistenza a intermediari finanziari di primaria importanza si è anche specializzata nel trattamento di problematiche legali connesse ad operazioni immobiliari e di property management. Cordialità e garbo si coniugano con piglio e determinazione. L’avvocato Piccardo è invece a Genova, dove presidia l’ufficio sotto la Lanterna e si occupa principalmente di diritto societario e acquisizioni, crisi di impresa e insolvenza, ma dove presta anche assistenza in materia di acquisizioni e dismissioni di società e di aziende. 

Operativa ma con visione la folta prima linea di associates: Stefano BazzanaPaolo Bollini, Andrea Chiloiro, Martina Paiardini, Alessandro Panico e Marco SolaBazzana – a un passo dal compiere i 20 anni di attività all’interno della law firm – è un avvocato rigoroso prima di tutto con sé stesso, focalizzato principalmente sulle procedure esecutive e concorsuali e sulla ristrutturazione del debito.  Bollini appena laureato inizia a svolgere la professione proprio sotto l’ala dello Studio, dove si occupa di assistere banche, intermediari finanziari e SGR in strutturazione e gestione di operazioni nel mercato secondario del credito con attenzione ai particolari. Chiloiro, elegante e preparato, affianca invece soggetti in fase di ristrutturazione del debito, dedicandosi anche a procedure giudiziali e accordi stragiudiziali per primari operatori bancari e industriali. L’avvocato Paiardini si è fatta notare per la sua specializzazione in wealth management e in soluzioni connesse alla corporate governance e per l’esperienza maturata in strumenti di pianificazione e protezione patrimoniale, materia che insegna in corsi di specializzazione e convegni. Il fronte del contenzioso commerciale, societario, bancario e fallimentare è presidiato invece da Alessandro Panico: opera in ambito giudiziale e arbitrale (ADR), assistendo istituti di credito, intermediari del mercato mobiliare, società italiane e multinazionali. La decennale attività in Studio di Marco Sola investe infine tanto l’ambito stragiudiziale, con consulenza, contrattualistica, trasferimenti di partecipazioni sociali in special situation, quanto il contenzioso di natura bancaria, in materia di factoring, azioni revocatorie e di responsabilità, oltre che di tutela e di valorizzazione del credito. Un punto di riferimento per colleghi e clienti, serio ma non serioso.

Una carica di quarantenni innovativi che si sono fatti notare dal mercato ma che si distinguono per l’adesione all’impronta valoriale di Giovanardi.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *