LOADING

Type to search

Risiko Suits Tributario Ultim'ora

FIVELEX apre al tax: entrano Francesco Mantegazza e Fabio Oneglia come partner e Massimo Cremona come Of Counsel

Redazione
da sinistra a destra: Francesco Mantegazza, Fabio Oneglia, Massimo Cremona

FIVELEX si apre al tax con l’ingresso di tre importanti professionisti che, a diverso titolo, entrano nello Studio al fine di creare una practice fiscale altamente specializzata che si unisca a quella legale.

Francesco Mantegazza e Fabio Oneglia entrano in FIVELEX in qualità di Equity Partner, mentre Massimo Cremona continuerà ad operare quale professionista autonomo ed indipendente ed assumerà in FIVELEX il ruolo di Of Counsel.

Francesco Mantegazza è uno dei professionisti di riferimento nella fiscalità delle operazioni immobiliari, oltre ad aver maturato forti competenze in materia di fiscalità finanziaria, internazionale e private equity, per le quali ha ricevuto negli anni numerosi riconoscimenti.

Fabio Oneglia è consulente di multinazionali italiane ed estere, più volte premiato, ha maturato una notevole esperienza in materia di fiscalità societaria ed IVA, nazionali e internazionali, e nella gestione dei rapporti con l’amministrazione finanziaria in via preventiva e deflattiva nonché nel contenzioso tributario.

Massimo Cremona, con oltre 40 anni di esperienza ad altissimi livelli nell’attività di consulenza e direzione di studi professionali, è uno dei più accreditati fiscalisti italiani, esperto in operazioni complesse con particolare riferimento alla gestione del rischio fiscale. Negli ultimi anni, oltre all’attività accademica e didattica, si è dedicato a ruoli nel terzo settore. È stato riconosciuto dalle principali pubblicazioni internazionali tra i migliori fiscalisti in Italia.

Con questi ingressi FIVELEX accelera il proprio progetto di crescita e aggiunge un ulteriore tassello alla strategia definita nel 2017 di rafforzamento delle proprie aree di eccellenza e di ampliamento dell’attività a selezionati ambiti sinergici, centrando l’obiettivo di affermarsi anche quale studio di riferimento in ambito tributario, offrendo consulenza e assistenza attraverso un team di fiscalisti di alto profilo.

L’ingresso di Fabio e Francesco nella partnership ed il supporto di Massimo, tutti professionisti di grande esperienza e capacità, e l’avvio con loro della consulenza tributaria assumono una grande importanza nella realizzazione del nostro progetto di crescita. Dalla fondazione dello Studio, ad oggi abbiamo preferito offrire ai nostri clienti il supporto di riconosciuti professionisti esterni con i quali collaboravamo abitualmente, anziché creare un nostro dipartimento fiscale. La decisione di portare all’interno dello Studio importanti competenze anche in ambito fiscale si è resa possibile grazie all’individuazione di professionisti di primario standing e attesta il nostro impegno per una crescita dello Studio coerente con l’obiettivo di offrire ai nostri clienti un servizio eccellente in ogni ambito di assistenza.” – commentano i due co-managing partner di FIVELEX, Alfredo Craca e Francesco Di Carlo.

Il progetto che nasce con l’ingresso di Fabio e Francesco è di formare un team strutturato di professionisti, riconosciuti dal mercato ed in grado di portare esperienze e competenze maturate nelle diverse realtà di provenienza, al fine di creare all’interno di FIVELEX due anime – quella legale e quella fiscale – di pari peso e rilevanza. Fabio e Francesco saranno anche direttamente coinvolti nella governance dello Studio, che potrà così beneficiare della loro esperienza e del loro apporto.” – concludono Craca e Di Carlo.

Dopo un percorso di circa venticinque anni trascorso insieme in un primario studio, verso il quale resta la nostra gratitudine, siamo entusiasti di iniziare con FIVELEX questo progetto, nel quale crediamo fermamente e il cui obiettivo è offrire un team caratterizzato da elevate competenze tecniche e totalmente dedicato a soddisfare al meglio le esigenze dei clienti.” – commentano Francesco Mantegazza e Fabio Oneglia, Equity Partner di FIVELEX.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *