Type to search

IP Penale Riconoscimenti Suits Ultim'ora

Bana, successo in Cassazione su distruzione di sistemi informatici per sottrazione di segreti industriali

Lo Studio Bana, con il senior partner Antonio Bana e Sara Tarantini, ha ottenuto presso la Corte di Cassazione il riconoscimento della corretta distruzione a seguito della confisca di supporti informatici contenenti segreti industriali di una storica azienda alimentare italiana.

Secondo gli ermellini, infatti, le “ricette”, così preziose e fondamentali per una sana filiera alimentare, non possono essere sottratte a seguito di richieste di sequestro strumentale e soprattutto ad explorandum.

La protezione del know-how – specifica la Suprema Corte – deve essere tutelata senza consentire ad una società che svolge attività concorrenziale di accedere indiscriminatamente al complesso dei dati informatici sequestrati, ivi comprese eventuali informazioni aziendali riservate e di esclusiva pertinenza.

«La carenza di interesse che ha portato a confermare l’inammissibilità dei ricorsi – spiega Bana – si è basata sul principio di diritto che il requisito dell’interesse deve configurarsi in termini di concretezza ed attualità sull’effettiva incidenza della situazione giuridica».

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *