Type to search

Societario Ultim'ora

Permira acquisisce Gruppo Florence: tutti gli studi legali

Andrea Tortora della Corte, Stefano Bucci, Luca Cuomo, Luca Picone

Legance ha assistito Permira nel closing per l’acquisizione di Gruppo Florence, polo industriale focalizzato sul Made in Italy per il mercato del lusso, dagli ex soci di controllo, che includono VAM Investment Group, Fondo Italiano d’Investimento, Italmobiliare (assistiti da Gianni & Origoni e DWF), gli imprenditori delle società che fanno parte del Gruppo Florence (assistiti da Hogan Lovells) e membri del management, alcuni dei quali hanno reinvestito nel progetto al fianco di Permira parte dei proventi ricevuti al momento della vendita.

Il team multidisciplinare di Legance è stato guidato dal senior partner Filippo Troisi, coadiuvato da Andrea Tortora della Corte (in foto), Paolo Piccirilli, Filippo D’Amato, Marco Cardello, Elettra Prati e Ruggero Artale per i profili M&A e Marco Gagliardi e Irene Zampieri per quelli banking. Gli aspetti labour sono stati curati da Marco D’Agostini e Cristina Roagna.

Il team di GOP è stato guidato da Stefano Bucci (in foto), partner M&A e PE, coadiuvato dal counsel Federico Botta nonché da un team interdisciplinare per le attività corporate M&A, nelle persone delle associate Ludovica Venafro e Federica Lavorini, della senior associate Livia Saporito e l’associate Chiara Palombi per gli aspetti lavoristici, nonché dai counsel Elena Cirillo e Simone D’Avolio per la parte relativa alla documentazione finanziaria.

Il team di DWF è stato guidato dal partner Luca Cuomo (in foto), responsabile del dipartimento Corporate M&A, con la collaborazione dell’associate Alberto Sieli e coadiuvato dai counsel Giacomo Romiti e Matteo Polli e dagli associate Artemis Tiamkaris, Alberto Sieli, Antonio Lopetuso, Giulia Santi e Giuliana Iervolino per i profili corporate e M&A e, con l’assistenza del partner Giorgio Manca, del counsel Paola Mariani e degli associati Alberto Parisi, Edoardo Pozzolini ed Elisa Pettiti per i profili labour.

Il team multidisciplinare di Hogan Lovells è stato guidato dal partner Luca Picone (in foto) coadiuvato dalla counsel Martina Di Nicola, e ha visto impegnati nell’operazione gli associate Eva Campione e Gianluca Ceci con i trainee Paola Rossi e Federico Paganelli per gli aspetti Corporate/M&A, nonché il senior associate Fabrizio Grillo per gli aspetti di diritto del lavoro.

Il team di Latham & Watkins guidato dal partner Jay Sadanandan e Ben Wright con Qi Rui (Carry) Chen, Alexander David Law, Zahra Haji, Chloe Gontier e Alexander Hill ha assistito Permira per i profili finance di diritto inglese. Il partner Marcello Bragliani con Nicola Nocerino, Marco Bonasso, Claudia Cavalli e Alessandro Bertolazzi si sono occupati dei profili finance e capital markets di diritto italiano, mentre il counsel James Leslie con Blanca Vázquez de Castro hanno seguito gli aspetti fiscali inglesi dell’operazione.

Maisto e Associati ha assistito Permira per gli aspetti fiscali di diritto italiano dell’operazione con un team guidato dai partner Marco Valdonio e Stefano Tellarini e composto dagli associate Riccardo Maffi e Stefano Vito Pantaleo.

Il team di Cordusio Fiduciaria S.p.A. guidato da Marco Chiancone, Head of Private Client Network, coadiuvato da Andrea Ronchi, Simona Conterno ed Emanuele Proietto, ha fornito il proprio supporto nella finalizzazione dei rapporti fiduciari con i reinvestitori e come Closing Agent.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *